RISTORI QUATER E SOSPENSIONE DEI PAGAMENTI DA COVID - 19

Con i Decreti-legge n. 125/2020 e 157/2020 (c.d. “Decreto Ristori quater”) il legislatore ha introdotto alcune misure urgenti in materia di riscossione, al fine di consentire ai contribuenti una maggiore flessibilità nei pagamenti in ragione del protrarsi dell’emergenza sanitaria da COVID-19.
Pertanto, importanti modifiche sono state introdotte al fine di agevolare l’accesso alla rateazione.
Tali misure, tuttavia, non sono destinate alla totalità dei contribuenti in quanto restano fuori coloro che hanno debiti scaturenti da atti di accertamento con adesione, conciliazione e mediazione. Per gli stessi, infatti, i predetti decreti, non hanno previsto alcuna sospensione dei versamenti.
In tal modo, dunque, il legislatore ha creato una forte disparità di trattamento tra contribuenti colpiti, in egual modo, dalla pandemia ancora in corso.
L'Avv. Leonardo Leo approfondisce la tematica.

Link approfondimento: https://studiotributarioleo.it/ristori-quater-e-sospensione-dei-pagamen…

URL video Youtube