CREDITO D’IMPOSTA PER LE COMMISSIONI SUI PAGAMENTI ELETTRONICI.

Con la Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate 48/E/2020 del 31 agosto 2020, è stato istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta sui pagamenti elettronici (POS), già disciplinato dall’art. 22 del D.L. 124/2019, come convertito in L. 157/2019. Per maggiori chiarimenti sui requisiti, le modalità di fruizione e i profili fiscali, si invita a leggere l'approfondimento.
Lecce, 16 settembre 2020
Studio Legale Tributario Leo

Articolo in allegato